Veoh tv anche su Linux

30 07 2008

Qualche giorno fa volevo vedere dei film che sono caricati su Veoh tv, ma come saprete se non si scarica il Veoh player si possono vedere solo i primi cinque minuti. Mentre stavo cercando di scaricarlo però mi accorgo che il setup è solo per Windows o Mac, ma non mi sono dato pervinto e ho cercato in giro per la rete nella speranza di qualche soluzione, e devo dire che mi ha aiutato anche un gentilissimo utente di un forum yoda609. Così ho trovato un modo che funziona alla perfezione, l’unica pecca è che i film si devono scaricare e non si possono vedere in streaming. Però poco male, l’importante è riuscire a vederli, anzi con questo programma non c’è neanche bisogno di registrarsi. Sto parlando di Veoh Proxy. L’installazione è molto semplice e richiede pochissimo tempo.

Innanzitutto scaricate il programma da questo sito manualmente, oppure da terminale dando il comando:

wget http://veohproxy.googlecode.com/files/VeohProxy-1.4.zip

Se non lo è già, portate il file .zip scaricato nella vostra home, ed estraetene il contenuto con il comando:

unzip VeohProxy-1.4.zip

Dentro la nuova cartella che si sarà creata ci saranno tre file con estensione .py, perchè fatti in python, quindi dovete avere installato questo pacchetto, ma in molte distribuzioni fra le quali Ubuntu è già presente.

A questo punto aprite il terminale ed entrate dentro la nuova cartella creatasi con il comando:

cd VeohProxy-1.4

Dopodichè avviate il programma digitando il comando:

python VeohProxy.py

Adesso nel terminale vi dovrebbe comparire come output una scritta simile a questa:

Mon Jul 28 12:37:49 2008 VeohProxy Starts - 127.0.0.1:64653

che naturalmente cambia in base alla data e all’ora indicata nel vostro computer. Questo sta ad indicare che il programma si è messo in ascolto nella porta 64653.

Fatto questo sciegliete il video che volete vedere, e nel link in alto copiate il permalink ovvero il codice dalla “v” in poi.
Ad esempio nel link: http://www.veoh.com/videos/v144296477hDc9cZ9, il permalink è: v144296477hDc9cZ9.

Ormai abbiamo quasi finito. Per scaricare il video sul pc vi basterà solo aprire una nuova tab nel browser e digitare questo codice:

127.0.0.1:64653/permalink_del_video

nel nostro caso: 127.0.0.1:64653/v144296477hDc9cZ9

e il download partirà automaticamente. Vi ricordo che ogni volta che dovete scaricare un video dovete logicamente sempre avviare prima il programma. Così potrete godervi in qualsiasi momento tutti i film che volete senza necessariamente dover andare su Windows o Mac. A questo punto non mi resta altro che augurarvi buona visione! 😉

Aggiornamento: Un lettore, Alex_XXI, mi ha suggerito che i video si possono vedere in streaming semplicemente digitando il codice del video nel vostro player preferito. Ad esempio, in Totem, considerando il codice del video precendentemente usato, basterà fare click su Filmato—>Apri posizione ed inserire il suddetto codice. Naturalmente prima dovete avviare VeohProxy e così i video partiranno automaticamente in streaming. Ringrazio Alex_XXI per avermi ricordato questo metodo. 😉

Aggiornamento2: Grazie ad un’altro lettore, Franz, sono venuto a conoscenza della soluzione al problema di VeohProxy, che da un pò di tempo non funziona più. Per poter utilizzare di nuovo VeohProxy basta cercare nel file VeohProxy.py, che si trova in /home/vostro_nome_utente/VeohProxy-1.4/, la riga situata circa a meta del documento:

url = 'http://www.veoh.com/service/getMediaInfo.xml'

e modificarla in:

url = 'http://www.veoh.com/service/getMediaInfo.xml?clientGUID=""&version="3.0.0"'

Salvate e chiudete il file e tutto ritornerà a funzionare come prima. Grazie a Franz della segnalazione. 🙂